Raccontare la Resistenza

Il GRUPPO ANPI MAGGIORA, il Comune di Maggiora e la Biblioteca Comunale di Maggiora organizzano per venerdì 26 febbraio, alle ore 21, presso la Biblioteca Comunale di Maggiora l’incontro dal titolo: “Raccontare la Resistenza tra storia e letteratura”.

Interverranno
Gli Autori:
Sandro Orsi con Là sul Baranca
Giacomo Verri con Racconti Partigiani
Saluto
Sig. Giuseppe Fasola, sindaco di Maggiora
Sig. Riccardo Fasola, presidente biblioteca comunale di Maggiora
Sig. Alfredo Perazza gruppo A.N.P.I. Maggiora

Alessandro Orsi
è nato a Varallo nel 1949, è cresciuto a Crevacuore, oggi risiede a Borgosesia in provincia di Vercelli. Per 20 anni ha insegnato Letteratura italiana e Storia nelle scuole medie superiori per divenire dal 1993 dirigente scolastico dell’Istituto alberghiero “Pastore”, sede di Varallo e sede “Soldati” di Gattinara. Da poco si è ritirato dalla scuola. Si è da sempre occupato di storia, turismo e conoscenza del territorio valse siano, valorizzato con i suoi saggi e articoli in moltissimi riviste e giornali specializzati. Difensore e promotore dei valori della Resistenza, collabora con l’Istituto storico della Resistenza di Varallo Sesia ed ha scritto innumerevoli libri fra i quali vogliamo ricordare Un paese in guerra, Il nostro sessantotto, Ribelli in montagna; inoltre Splendid Park Hotel, Andare a scuola, Una storia gustosa, Passeggiando nella gastronomia walser. Protagonista con l’artista Daniele Conserva di diversi spettacoli teatrali andati in scena nel nostro territorio.

Giacomo Verri
è nato a Borgosesia il 5 maggio 1978. Laureato in lettere all’Università Studi Piemonte Orientale “Amedeo Avogrado” di Novara. Vive e lavora come insegnante di Lettere a Borgosesia, il centro più importante della Valsesia. Ha collaborato alle pagini culturali de “L’Unità” e ora scrive per “Satisfiction” e “La poesia e lo spirito”; cura la rubrica Radici e Dedali su “Zibaldoni e altre meraviglie”; collabora con l’Istituto per la Storia della Resistenza e della società contemporanea nelle provincie di Biella e Vercelli dedicato a “Cino Moscatelli” di Varallo Sesia. Alcuni suoi racconti e scritti sono apparsi su Nazione Italiana, Nuova Prosa, LibriSenzaCarta, Doppiozero. Nel 2011 con il romanzo Partigiano Inverno edito da Nutrimenti,2012, è stato finalista al Premio Calvino. Racconti partigiani (2015, Biblioteca dell’immagine) è il suo secondo libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...