COltrane

John Coltrane, Sun Ship. The Complete Session. Impulse

Nel 2013 torna in doppio Cd, con ogni inedito possibile e immaginabile, un classicissimo disco dell’immenso John Coltrane: Sun Ship, registrato negli studi della RCA di New York il 26 agosto 1965 – ma rimasto inedito fino al 1971 come i pur eccellenti Transition (1970) e First Meditation (1977) – possiede, oltre l’aspetto musicale, un valore storico enorme, perché è il primo album uscito dopo Ascension (sempre ’65) che segna la rottura di Trane con il modale e l’adesione al free jazz, salvo poi, nell’inquieto animo del sassofonista, ulteriori ripensamenti, già ascoltabili qui, ossia a meno di due mesi dalla seduta allargata a undici musicisti. Ma il valore storico diventa altresì duplice se si pensa che Sun Ship resterà il penultimo con il proverbiale Quartet – il leader al tenore, McCoy Tyner al pianoforte, Jimmy Garrison al contrabbasso ed Elvin Jones alla batteria – abbandonato o rivoluzionato con il progressivo innesto di nuovi giovani. Il quartetto – tra le formazioni stabili migliori in assoluto nella storia del jazz e della musica tout court – dopo le meraviglie tra il ’62 e il ’64 con Coltrane, Live At Birdland, Crescent, A Love Supreme si esprime ancora ai massimi livelli tenendo conto dell’intrinseco desiderio che diventa quasi drammatica necessità del leader di superare se stesso ovvero i limiti di una ricerca musicale, in cui l’improvvisazione su modi o scale è pressoché esaurita dal suo punto di vista stilistico. E Trane incide appunto cinque lunghe tracce, Dearly Beloved, Attaining, Sun Ship, Ascent, Amen innervate da umori free, soprattutto nei torrenziali improvvisi, in apparenza estemporanee ma in realtà frutto di attentissima elaborazione, come si può evincere proprio dall’abbondante quantità di takes alternative, alcune complete, altre invece fatte solo di prove, incipit, intermezzi o false partenze. Insomma è tutto calcolato, benché nelle furibonde e al contempo liricizzanti impennate di sassofono (e pianoforte) il jazz scaturisce libero e incontaminato come acqua sorgiva.

Annunci