I dischi di Guido Michelone: Tony Bennett, A Swingin’ Christmas

bennett-christmas-copertina

 

Dalla pletora di dischi natalizi, i cosiddetti Christmas Album, nei quali ormai tutti si cimentano, è raro sentire qualcosa di veramente originale anche nel jazz, genere da cui nasce comunque questo appuntamento discografico festivo ormai imprescindibile; fa eccezione, tra i CD per così dire ‘recenti’, essendo pubblicato insomma nell’anno 2008 (che rispetto alla ‘preistoria’ del White Christmas di Bing Crosby è pura attualità), questo A Swingin’ Christmas (Sony Music), che è davvero un disco swingante sia per la verve ancora positivissima del cantante sia per gli accompagnatori che rispondono al nome della prestigiosa The Count Basie Big Band. A Tony Bennett – novant’anni il 3 agosto 2016 – in passato accadde altre due volte, rispettivamente nel 1968 e nel 2002, rispettivamente con Robert Farnon e con la London Symphony Orchestra di proporre un album natalizio, ma è soprattutto con quest’ultrajazzistica orchestrona, presente tutto A Swingin’ Christmas che Bennett dà il meglio di sé quale moderno crooner; il repertorio è tradizionale anche se la citata White Christmas è assente in quanto già proposta le due volte precedenti, ma vi sono, tra le più note, Silver Bells, Winter Wonderland, O Christmas Tree e curiosamente A Favorite Things (come si sa uno standard usatissimo da John Coltrane) per via di un verso che fa appunto riferimento al Santo Natale. In questi ultimi otto anni, insomma, da A Swingin’ Christmas a oggi sono documentate decine di album di giovani cantanti jazz (statunitensi e non) che orbitano attorno a una dozzina di pezzi natalizi (come i quattro sopracitati), rivelando accenti di volta in volta swing, cool, mainstream, gospel, soul nel registrare il proprio Christmas Album in compagnia talvolta di formazioni prestigiose, come accade a un Tony Bennett, all’epoca ottantaduenne, particolarmente ispirato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...